Fare tanto sport migliora il profilo metabolico dei giovani

Arriva una nuova conferma sul ruolo positivo dello sport. Gli adolescenti più tempo trascorrono in movimento più hanno un profilo metabolico sano. Questo è il risultato di uno studio pubblicato su Plos Medicine e che è stato condotto dall’Università di Bristol. Hanno partecipato alla ricerca 1.826 persone ed è stata esaminata l’attività fisica in 3 diverse occasioni durante l’adolescenza (a 12, 14 e 15 anni). L’analisi ha confrontato la pressione sanguigna, la presenza di lipidi nel sangue, i fattori glicemici e i marcatori infiammatori.
Gli studiosi hanno scoperto che, in generale, un’attività sportiva totale più elevata era associata a livelli metabolici positivi, tra cui colesterolo Ldl (quello ‘cattivo’) più basso, colesterolo Hdl (quello ‘buono’) più alto, trigliceridi e fattori infiammatori inferiori. “Non è mai troppo tardi per trarre beneficio dall’attività fisica” ma “dobbiamo rimuovere le barriere che rendono difficile fare sport. Mantenere il controllo è fondamentale. Il peso più elevato è di per sé una barriera al movimento”, ha spiegato Joshua Bell, ricercatrice dell’Università di Bristol. (fonte ansa)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.